I NOSTRI AMICI

Grazie a chi ha dato una mano, alla Ford Autostar, alla Aqae, alla EW, alla Profibase, al Comune di Chieti, alla Provincia di Pescara, alla UISP regionale e alla Travaglini trasporti.

RUGGITO BRASILIA: E' SERIE B!!!

ASD BRASILIA CALCIO DA TAVOLO

ASD BRASILIA CALCIO DA TAVOLO
TEAM 2010/2011

In diretta su Line@sport

lunedì 4 luglio 2011

1° Civitas Theate Extreme Works Cup 2011



Ecco la nostra pubblicità!!!

giovedì 26 maggio 2011

Ed ora anche la nazionale!




Dopo un anno fantastico, la ciliegina sulla torta è stata la convocazione in nazionale del giovane Jessie Monticelli 11 anni, stella nascente di questo fantastico gruppo. Il piccolo Sajan, come lo chiamo, parteciperà per la categoria Under 12, ai prossimi mondiali di calcio da tavolo subbuteo di Palermo che si terranno il 23-24/07/2011.

Sono orgoglioso di giocare con tutti voi!

Il Presidente Fabrizio Fedele

martedì 24 maggio 2011

Quelli che il calcio... lo conoscono a menadito!




Ricominciamo dalla B, ma la nostra lettera è la "A" come l'Amicizia che ci riporta in alto!

Grazie Chico! Grazie Francesco Catenacci! Grazie alla redazione di Settevà!!!


lunedì 2 maggio 2011

Un successo in punta di … dito il ritorno del Subbuteo a Pescara!












PESCARA - Il 2° Trofeo Ford Autostar Club Adriatico Subbuteo Pescara, ritorna dopo 30 anni circa sulla costa adriatica e si conclude domenica 1 maggio al PalaElettra2 di Pescara dopo una due giorni di calcio da tavolo entusiasmante. Alla manifestazione nazionale partecipano, giocatori provenienti da Catania, Bari, Foggia, Roma, Ascoli, Macerata, Sassari, Napoli, Bologna, Taranto, Perugia. Dodici squadre al via il sabato, che ha visto il Brasilia, squadra neo promossa in Serie B Fisct, distinguersi e confermarsi squadra robusta e rocciosa. Alla fine i ragazzi abruzzesi devono arrendersi, sconfitti per 4-0, contro la più titolata CCT Roma (Serie A Fisct) che vincerà il torneo a scapito delle Fiamme Azzurre. Il giorno dopo un centinaio di atleti si danno battaglia sui terreni di gioco, al torneo individuale nelle varie categorie. Dopo i primi turni di gioco già si delineano e si confermano le teste di serie. Passano agevolmente il turno i ragazzi abruzzesi locali. Da segnalare nella categoria Open, l’11° posto di Luca Santonetti, il 9° posto di Gaetano Monticelli e il 5° posto di Fabrizio Fedele nella classifica finale del torneo, vinto da Mauro Manganello Mauro (Virus 4 Strade) a scapito del pescarese Massimiliano Nastasi (ora al Perugia) per 2-1. Tra i Veteran il 5° posto dell’abruzzese Scarduelli Marcello in prestito al Foggia, che tiene testa al vincitore Massimiliano Schiavone (Bari). Da segnalare l’ottima prova dei più piccoli della ASD Brasilia: vince l’Under 12 Jessie Monticelli, mentre l’Under 15 se lo aggiudica Eddy Monticelli. Ottime le prove degli altri Maurizio Cavallo e Samuele Radica che raggiungono il 3° e 4° posto tra i più piccoli Espoir. “Una giornata di sano sport – afferma Fabrizio Fedele – resa possibile grazie alla intercessione della Provincia di Pescara, della UISP, della Ford Autostar, della Sgattoni Autofficine, di Passeri modellismo, della Aqae Wellness Technology, della Di Sante Errea Point e del Parrozzo D’Amico, aziende a noi vicine che hanno contribuito alla buona riuscita di questa due giorni da riproporre anche l’anno prossimo”

venerdì 22 aprile 2011

lunedì 18 aprile 2011

Ed è subito serie B!





SERIE A


Campione d'Italia 2011 F.lli Bari Reggio Emilia


retrocedono in B: Bari e Virtus 4 Strade Rieti


SERIE B


promosse in A: Fiamme Azzurre Roma e Warriors Torino


retrocedono in C: Cosenza e Cagliari


SERIE C


promosse in B: Brasilia Chieti e Subbito Gol Ferrara


retrocedono in D: Napoli 2000 e Black Rose Roma


SERIE D


promosse in C: Serenissima Mestre e Lugo Roosters


Due parole per i miei ragazzi del Brasilia: Grande Cesare, grande Capelli, grande Barone, grande Killer e grandissimo Simone! Siamo stati grandissimi davvero! A loro aggiungo tutto il club Brasilia Mino, Eddy, Jessie, Andrea, Santonetti, Claudio, Roberto, Paolo, Federico, Mario, Maurone, Gianluca e Michele, grandi assenti questi ultimi, ma aggiungo anche Marcello, sempre vicino. Non dimentico le parole di conforto, gli aiuti profusi e gli abbracci di Andrea e Max, due pescaresi sempre vicini alla causa giallo-oro! Due amici!Ed è questa la nostra forza, l'amicizia!Grazie a chi ci ha dato una mano, alla Ford Autostar, alla Aqae, alla EW, alla Profibase, al Comune di Chieti, alla Provincia di Pescara, alla UISP regionale e alla Travaglini trasporti. L'anno prossimo ancora insieme: il sogno continua!!!Finalmente la Serie B.